Ad oggi l’offerta del Sando Bike Park si compone dei seguenti trail:

  • trail dedicati di varie difficoltà per la disciplina del DOWNHILL serviti da seggiovie quadriposto e bisposto adibite al trasporto bici
  • percorsi segnalati e curati per la disciplina dell’ENDURO
  • percorsi spettacolari per gite ed escursioni in E-BIKE. Il tutto è completato da un servizio di noleggio
  • aree apprendimento per i più piccoli con Pump Truck e percorsi didattici

A serivzio dei biker sono presenti inoltre un noleggio, un’officina MTB e una scuola MTB nel centro del paese di San Domenico dove potrete noleggiare bici di ultima generazione da enduro, downhill e pedalata assistita (e-bike) e in cui potrete affidarvi al nostro meccanico per una messa a punto dei vostri mezzi!

I NOSTRI TRAIL

Nome trail: LOCAL FLOW
Disciplina: DOWNHILL, ENDURO
Difficoltà: ROSSO
Lunghezza: 4 km
Pendenza media: 13%

Trail costruito nell’estate del 2017 con partenza dall’Alpe Ciamporino a 2000 metri, un trail unico nel suo genere grazie ai panorami mozzafiato sul Monte Leone e sul Monte Teggiolo, colossi delle nostre montagne.

Trail costruito per il puro divertimento di tutti i bikers e per affinare le tecniche di guida su un terreno interamente in terra, nelle giornate più umide può regalare un grip impressionante!

Il primo tratto a Ciamporino è molto filante con dossi easy che si immerge poi in un bosco fitto di larici con alcuni tratti esposti per un flow tecnico e veloce di 4 km che conclude alla partenza degli impianti in paese a San Domenico.

L’intero trail è servito dalle seggiovie biposto San Domenico-Casa Rossa e Casa Rossa-Alpe Ciamporino adibite al trasporto bici.

Nome trail: EASY DOSSO
Disciplina: DOWNHILL, ENDURO
Difficoltà: BLU
Lunghezza: 1 km
Pendenza media: 11%

Trail costruito nell’ottobre del 2017 con partenza dal maestoso Dosso a 2500 metri raggiungibile con la moderna seggiovia ad agganciamento automatico CD4 Ciamporino-Dosso adibita al trasporto bici.

Percorso abbastanza pianeggiante ma reso divertente da molti dossi, curve e panorami incredibili che solo il dosso può regalare.

La parte finale si collega con il trail “Molla tutto” di difficoltà nero.

Nome trail: MOLLA TUTTO
Disciplina: DOWNHILL
Difficoltà: NERO
Lunghezza: 0,5 km
Pendenza media: 22%

Trail costruito nel 2016 su una pendenza del 22%, adatto ai bikers più esperti che amano le pendenze vertiginose e tecniche.

Il trail è interamente su terra, tranne un breve pezzo su pietra, con alcuni tratti esposti da percorrere con cautela. La parte finale si collega con il trail “Vai tra” di difficoltà blu.

Nome trail: VAI TRA
Disciplina: DOWNHILL
Difficoltà: BLU
Lunghezza: 2,5 km
Pendenza media: 11%

 

Trail costruito nell’ottobre del 2017, abbastanza pianeggiante, adatto a chi vuole prendere confidenza con la velocità e divertirsi con piccoli panettoni e paraboliche che permettono di lasciare andare la MTB.

La parte finale si collega a Ciamporino con la Baby line, Moiero e Local Flow di difficoltà rossa.

Nome trail: JUST 4 FUN
Disciplina: DOWNHILL, ENDURO
Difficoltà: BLU/ROSSO
Lunghezza: 1,5 km
Pendenza media: 10%

Trail ibrido perchè ancora in fase di miglioramento, per il momento un singol track naturale con drop naturali e in alcuni tratti un dentro fuori di paraboliche divertenti che si snodano tra gli alpeggi dell’Alpe Ciamporino.

Trail consigliato a tutti i livelli e a chi ama i trail al naturale e da interpretare.

Nome trail: PONTE CAMPO
Disciplina: FAMILY, KIDS
Difficoltà: VERDE
Lunghezza: 6 km
Pendenza media: 5%

 

L’itinerario parte dal centro di San Domenico e si snoda su una piccola strada asfaltata ma chiusa al traffico di circa 2 km, il primo tratto che porta ai piedi del parco naturale dell’Alpe Veglia e caratterizzato da molte baite in puro stile montano e verdi pascoli.

Una volta giunti a Ponte Campo sarete ai piedi del parco naturale dell’Alpe veglia e lascerete la strada asfaltata per imboccare un percorso sterrato ben curato attraverso un ponte che supera il torrente Cairasca.

Superato il ponte andate a sinistra e percorrete lo sterrato che si immerge nella natura incontaminata, pascoli e caseifici familiari dove potrete acquistare del buon formaggio.

Una volta arrivati alla diga si torna indietro per chiudere l’anello e tornare al ponte sul Cairasca. Attenzione a non andare oltre perchè il successivo tratto non è percorribile.

Nome trail: BABY LINE
Disciplina: FAMILY, KIDS
Difficoltà: VERDE
Lunghezza: 0,5 km
Pendenza media: 10%

Percorso facile con paraboliche e mini passerelle adatte all’apprendimento dei bambini e di chi è alle prime armi, la Baby Line si trova all’Alpe Ciamporino a 2000 metri e viene servito da tapis rulant per una comoda risalita.

Nome trail: ALPE VEGLIA
Disciplina: E-BIKE, ENDURO
Difficoltà: ROSSO
Lunghezza: 6,5 km
Pendenza media: 22%

Giro impegnativo adatto a ciclisti allenati se approcciato con MTB muscolare, giro di media difficoltà se approcciato con E-Bike. Il giro del Alpe Veglia è uno dei più suggestivi sull’intero arco alpino grazie ai panorami mozzafiato e al suo ambiente fiabesco immerso in una natura pressochè incontaminata.

Il giro è approcciabile da Varzo tramite strada o direttamente da San Domenico con più calma, da San Domenico ci si avvicina a Ponte Campo e da lì inizia il primo tratto più difficile attraverso una mulattiera, segue un saliscendi con panorami mozzafiato sulla gola scavata dal torrente Cairasca fino all’ingresso della piana dove un panoramico anello sterrato (percorribile in entrambi i sensi di marcia) consente un agevole giro della conca toccando i diversi nuclei di abitati che compongono l’Alpe Veglia.

Nome trail: PASSO delle POSSETTE
Disciplina: E-BIKE, CROSS COUNTRY
Difficoltà: ROSSO
Lunghezza: 8,2 km
Pendenza media: 18%

Il giro è approcciabile da Varzo tramite strada o direttamente da San Domenico con più calma, da San Domenico ci si avvicina a Ponte Campo e da lì inizia il primo tratto più difficile attraverso una mulattiera. Una volta arrivati al bivio per l’Alpe Veglia si lascia lo sterrato principale per prendere la mulattiera di sinistra diretta all’Alpe Vallè per poi sbucare in campo aperto alle Balmelle su pascoli incontaminati e baite rurali.

Da qui in poi si imbocca un semplice sentiero naturale fino al Passo delle Possette.

Nome trail: MOIERO
Disciplina: ENDURO, E-BIKE
Difficoltà: ROSSO
Lunghezza: 8,2 km
Pendenza media: 15%

Trail all mountain e condiviso con i pedoni, pertanto è consigliata la massima attenzione.

Il primo tratto di sentiero si snoda tra gli alpeggi dell’Alpe Ciamporino per poi immergersi nella natura selvaggia del sentiero naturalistico di Moiero.

Il sentiero è ricco di ostacoli, radici e saliscendi infiniti, da prestare attenzione su alcuni tratti esposti e sassi smossi presenti sul sentiero.

Il secondo tratto fino al Bosco delle fate è percorribile solo su gippabile in terra in buono stato e divertente, per poi terminare fino all’imbocco del bosco delle fate per circa 1,5km d’asfalto.

L’ultimo tratto si percorre nel Bosco Delle Fate, bosco sempre umido che regala un grip impressionante e un’atmosfera fiabesca degno del proprio nome.A fine sentiero ci si trova nella piazza dell’abitato di San Domenico.